Peperoni in agrodolce

Le dosi sotto indicate sono rapportate a 2 kg di peperoni, possono essere gialli o rossi ma bene in carne e soprattutto non essere affatto deteriorati.

La quantità è equivalente al peso netto, cioè ai peperoni senza torsolo e senza semi.

Ingredienti:

1 bicchiere di vino e zucchero
1 bicchiere d’olio d’oliva
1 litro d’aceto bianco
1 cucchiaio di sale grosso.

Peperoni

Passate la superficie dei peperoni con un canovaccio, assicurandovi che siano ben puliti.

Eliminate torsolo e semi, dividete in quattro e assicuratevi del peso.

A freddo, disponete in una casseruola capace. i peperoni, il bicchiere di zucchero, l‘olio, l’aceto e il sale. a recipiente coperto portate a bollire; a fuoco regolare rimestate e quando li avrete appena scottati toglieteli dal fuoco e lasciate riposare.

Una volta freddi, colateli facendo in modo da  conservare il sugo di cottura. Disponete i peperoni con un certo ordine in vasi a chiusura ermetica e ricoprite col sugo, chiudete e lasciate insaporire per qualche settimana.